Prodotti disponibili malattie reumatiche

Benvenuto in Berkem

Area riservata.

Area riservata. Inserisci le tue credenziali per accedere alle aree protette del sito e scaricare schede tecniche, tutorial e video. Già a partire dal primo EURO potrà acquistare al prezzo al grammo più conveniente da grandi lingotti.

Perché Auvesta - Acquistare metalli preziosi

Già a partire dal primo EURO potrà acquistare al prezzo al grammo più conveniente da grandi lingotti.

Non dubito che tutte le guerre in giro per il mondo abbiano alla base ragioni economiche. I politici, mentitori e ladri ad ogni latitudine, ci pensano poi loro a disinformare, occultare, tacere, sviare, mentire in merito, e ad inventarsi favole che diffondono ai beoni che li eleggono.

Che il nostro nuovo governo non si pieghi come i precedenti. Oltretutto a noi non servirebbe, visto che le centrali nucleari le abbiamo smantellate. La CIA, purtroppo , ha le mani ovunque ci siano da fare soldini, che siano sporchi o puliti, ammesso che i soldini possano essere puliti, poco importa.

Che lo faccia per il Governo USA nutro forti dubbi. Chi scrive di esami di chimica ne ha dati ben 3, due solo di geochimica, e con ottimi risultati. Tra parentesi, studiare geologia degli idrocarburi aiuta anche a capire certi fenomeni geopolitici.

Allo stato attuale la Federazione Russa ha appena iniziato a sfruttare la Siberia. Prendine atto e muto! Infatti, beninteso Russia che si trova al esimo posto su nella classifica annuale di Trasparency International sul tasso di corruzione delle nazioni del mondo. Se si comincia a parlare di corruzione, ci sono diverse Nazioni che meriterebbero di essere citate, non ultimi gli USA! Se si parla di litio e cobalto, la Russia ha poco da dire in questi mercati.

E dopo vedi le riserve nella Siberia sono grandi e ce anche litio e cobalto. Aspeta e vedrai cosa trovano nella Siberia. The country has been the top producer of the metal for some time, and its output remained the same from to at 64, MT. As demand for cobalt rises, increasing attention is being directed at the DRC.

In addition, Congress in the DRC recently passed a revised mining law that is set to increase taxes on cobalt and other metals; the news has left miners concerned about how they may be impacted, and could push cobalt prices even higher. Despite those challenges, the DRC is likely to remain key to the cobalt market for the foreseeable future. With concerns about DRC cobalt running high, some automakers are calling for increased electric vehicle battery production in Europe.

GMKN produces cobalt, and is working to reduce stockpiled material this year. Australia saw another drop in cobalt production from to , with output sinking from 5, MT to 5, MT. Like many other countries on this list, cobalt produced in Australia is a by-product of copper and nickel mining. Canada was the fourth-largest cobalt producer in the world in , with output increasing marginally from the previous year.

As with Australia, Canadian cobalt comes mostly from large nickel and copper mines that produce cobalt as a by-product of their normal operations. Some of these major nickel and copper deposits are Kidds Creek, Sudbury and Raglan. In the last couple of years, a number of junior miners have rushed to Cobalt, Ontario to stake land. The site is located near the Quebec border, and is known for producing large quantities of silver in the past.

Now hopes are high that the area could be a cobalt hotspot. Inoltre il Giappone li supera. Sempre disinformazione ebraica fognante!! Sei uno dei pochi poveretti che crede ancora che i cinesi siano comunisti, fai tenerezza. Fatti un giro per i grattacieli di Shangai e Hong Kong, e vedrai due borse valori che letteralmente ca. Ed esattamente in Italia.

Mamma mia — direte — e quanto ne produciamo di cotanta ricchezza? Non abbiamo mai, dicasi mai estratto un solo grammo, preferendo comprarlo. Ma cosa dici o somaro? Quali terre rare abbiamo in Italia e dove? Anche sulle riserve di idrocarburi spari scemenze. Visto che non mi si permettere di rispondere a tono a certi figuri, e gli si permette di insultare senza diritto di replica, non resta che bloccarli.

Apr 10, Comments Punti di vista Paolo Mauri. Vero ma di ogni vicenda come di ogni strategia ne vanno identificati i motori.

Per adesso gli unici motori sono quelli delle bombe americane. Le bombe non hanno motori… ed ho detto tutto. Sono le armi di nuova generazione, tecnologie fortemente dipendenti dai minerali rari. Per sua conoscenza non odio gli Usa, ma li disprezzo, cosa ben diversa.

Biango pedala, negro passeggia. Liberi si nasce, servi si diventa. Tu, al contrario, sei nato servo e tale resterai. I russi nascono servi, Anita! Un altro notevole sforzo del tuo cervello. E cosa ho detto io? Da quale fogna trai questi dati, quella del kibbutz da dove operi per disinformare? Come hai fatto a indovinare. Non te ne dolere troppo: Veramente no, ma sentiti libero di mostrarmi dei dati se li trovi. Come fonte di ricchezza per la CIA che lo gestisce.

Ti pareva che la Russia non fosse prima anche qui. Ci pensano i cinesi a sfruttare la Siberia. I cinesi della Siberia sfruttano solo quel che consente loro la federazione Russa! Ha avuto qualche beneficio? Mi sento un leone in gabbia!!!!!! Comunque, spalle dritte, testa alta , sorriso sulle labbra e……andiamo avanti. Una caldo abbraccio a tutte!!!!!! Ciao Stefania, considera che per il tumore al seno ci sono Ciao mamma78 Condivido il tuo pensiero sul fatto che si parla sempre di cancro al seno, e molto poco di ovaio e di utero.

Io sono arrivata a pensare che per il mondo medico scientifico sia preferibile parlare di seno in quanto ci fanno una bella figura, in quanto il seno ora ha una altra percentuale di guarigioni, grazie anche alla prevenzione.

Belle iniziative, ma tutte riguardano sempre il seno. Tutti conoscono il significato del nastino rosa, quanti conoscono il significato del nastrino verde acqua?? Ho seguito sabato sera la serata airc, mi sono commossa moltissimo alla lettura della lettera inviata post mortem dal marito di francesca del Rosso, a sua moglie, ho pianto sinceramente. Lo scorso anno, per caso dal parrucchiere, ho letto che era morta e ci son stata male.

Capisco che non tutti possono interessarsi di tutto, ma facciamo almeno divisioni per gruppi, tumori femminili, tumori maschili, tumori unisex. Infatti ho letto oggi il post di Moira per rinnovare il sito! Che ci vuole una rete seria di prevenzione, comunicazione e gestione iter terapici…. Sono vicina ad ognuna di voi.

Sperando di fare cosa gradita vi vorrei linkare un video dove le presente, video tratto dal mio canale Hope Prevenzione su Youtube che, nel quotidiano, cerca di informare e di tenere compagnia a tutte noi, in primis alla sottoscritta! Un abbraccio a tutti! Nel video a circa 10 minuti ne parlo e le faccio vedere. Contattatemi e ve le spedisco a mio carico ovviamente! Ciao Ragazze, ben ritrovate. E ci sono a sostegno delle iniziative necessarie a tenere attivo il blog.

Un abbraccio a tutte vecchie e nuove e a bemolles, in particolare. Ma soprattutto mi ha fatto piacere vedere che nei suoi ornai otto anni di vita, il nostro sito sia stato utile per avere informazioni e per condividere le esperienze nel percorso di cura del tumore ovarico.

Chi arriva qui dentro lo fa di corsa, nei ritagli di tempo. Quindi leggere e postare deve essere facile. Abbiamo pensato ad un crowdfunding: Insomma, tutto alla luce del sole. Intanto grazie, grazie grazie e soprattutto forza e coraggio! La mia mamma da un anno splende insieme a tutte le donne guerriere di questo blog e sono sicura che avrebbe appoggiato Moira in questo progetto.

Un caloroso abbraccio a tutti. Aspetto solo di sapere come e quanto serve. Infatti mi riservavo di rispondere sulle problematiche post chemio. Ho chiesto a mia sorella, la quale mi ha detto che quando si concentra molto poi al termine si sente molto confusa e disorientata. Questa sensazione ,mai provata prima che dura una 15 di minuti dopo uno sfrozo intellettuale le succede da dopo la chemioterapia.

Per il resto lei sta bene. Il 2 nov a visita con la dr. I follow-up per il problema ovarico sono negativi. Ciao buona giornata a tutti e grazie per i puntuali aggiornamenti.

Siamo una bella squadra Un abbraccio a tutti. Sembra che allo stato attuale non debba fare nulla. La cosa mi rende felice ma non mi ha convinto fino in fondo. Ho deciso quindi di sentire il parere della prof.

Un caro saluto Alessandra. Cara Stefania, anche in Vaticano costa 50 euro. Una scatola con 30 compresse, quindi per il momento valida x un mese. Cose da pazzi, come dici tu…. Almeno x non perdere la speranza. Mi piace molto la tua proposta riguardo al sito. Fatemi sapere come posso fare. Grazie ed un abbraccio forte a tutti, Sara Ps: Ciao a tutti Ultimamente mi sembra che il blog non funzioni molto bene , i commenti postati in alcuni momenti appaiono ed in altri scompaiono.

Inoltre questo sito ed in particolare il blog sono un tantino superati e non molto agevoli da utilizzare. In molti abbiamo tratto beneficio , avuto aiuto e comprensione , notizie e aggiornamenti. Ho trovato varie pubblicazioni su internet fra gli altri sito clinicaltrials. Mi sto interessando per la pitavastatina: In svizzera mi hanno chiesto in una farmacia euro 46 circa ed in una altra euro Mi sembrano fuori di testa…… Alla farmacia vaticana ho scritto ma non ho avuto ancora risposta.

Bem, scusa, mi sai dire tu quanto costa in vaticano? Cari saluti a tutti Stefania. Qualcuno ne ha sentito parlare? Mi sono spiegata male…mamma ha fatto 6 mesi di chemio di cui 3mesi di Topotecan e 3mesi di Taxolo settimanale senza risultati. Ora a brescia le propongono altra chemio stanno valutando il carboplatino che non fa dal X quanto riguarda il Niraparib avete informazioni in merito? Nel frattempo tua madre come sta? Gli alimenti che invece ne sono ricchie e che quindi conviene del tutto eliminare sono: Mamma ha iniziato lunedi scorso, sia la dieta che la pitavastatina.

Siamo state oggi dalla dott. Qualche dimenticanza ci sta, ma non credo oltre il fisiologico. Ti ringrazio Un caro saluto. Buongiorno a tutte e tutti! Ciao a tutti e scusate la lunga assenza. Intanto benvenute a tutte le nuove arrivate ed un abbraccio grande a vecchi e nuovi.

Bemellos come sta la mamma? Teniamo le dita incrociate e speriamo bene. Un grosso bacio a tutti. Ciao alessandro Come al solito io rispondo in base alla mia esperienza personale — altre comoscenze non ne ho -.

Penso che se non ci sono problemi di allergie, il carbo si possa riprendere subito. Nel momento in cui a seguito di progressione del CA in corso di Bevacizumab, gli esami strumentali PET o TAC rilevassero la prima recidiva, dopo quanto tempo viene generalmente applicata la seconda linea di Platino o similari?

In quel periodo io stavo facendo carboplatino ed avevo una fortissima influenza con valore PCR valore nomale 5 e febbre molto alta. Ciao Stefania, ciao a tutti! Per quanto riguarda il dosaggio pensavo di contattare gli autori dello studio e chiedere un consiglio…ma credo che la cosa giusta sia partire con la dose minima consigliata 1mg al giorno e poi aggiustare man mano che si prosegue anche in base alla eventuale presenza di effetti collaterali il tutto va valutato dopo almeno 4 settimane di trattamento a dose costante.

Si stanno adattando i dosaggi alle varie pazienti. Su consiglio della Dottoressa Rigamonti linko anche una newsletter di Actoonlus con tutte le informazioni a riguardo http: Al Gemelli poi sembra che non conoscano lo studio sulle statine.. Un salutone a tutti. Sapete se si possono acquistare anche senza prescrizione medica? Io essendo di milano andrei a prenderle in svizzera penso che li siano in vendita. Mi Piacerebbe innanzitutto avere notizie in merito a come sta tua mamma e poi se sta continuando il barocco e come prosegue Un caro saluto a tutti Stefania.

Personalmente ho molta fiducia nella scienza. Ciao a tutte, sono appena tornata dalla mia visita e dalla programmazione del mio ultimo ciclo di terapia. Un caro saluto a tutte. Mi raccomando facci sapere come va con le statine! Le mamme sono forti, stalle vicino e cerca di stimolarla con pensieri e cose positive e cariche di ottimismo. Anche le info che riesco a trovare in giro in rete sono piuttosto contraddittorie…e quindi non riesco a capire.

Grazie Mamma78, si, devo dire che anche qui stanno facendo un grande lavoro, e sopratutto una mia cara amica medico della quale mi fido ciecamente e senza il suo aiuto non avrei mai potuto affrontare tutto mi ha consigliato questo Professore immediatamente.

Ciao Ciciula, coraggio che le mamme sono delle grandi eroine! Cerca info sul web con il nome del tumore e vedi quali sono! Un abbraccio forte da una figlia come te! Ciao a tutte, Io sono nuova, sto scrivendo qui in cerca di supporto, psicologico e morale sopratutto… mia mamma 56 anni ha scoperto di avere un tumore a luglio a seguito di ascite che le aveva provocato problemi tra cui una trombosi. Mi consigliereste di andare comunque allo ieo? Come tutte le mamme… grazie a tutte e un abbraccio forte a chi sta combattendo questa assurda malattia.

Anche io mi sono regalata un periodo di vacanza dopo gli ultimi sei mesi di inferno e devo dire che ha fatto meglio di qualsiasi terapia. Sono stata molto bene!!! Ma ora torniamo con i piedi per terra. Come vi avevo detto. Sta continuando lo studio barocco? Ale68, susanna, francesca1, speranza11, e tutte le altre amiche e amici, Come state? Un caro saluto Stefania. Ciao Bemolles e ciao a tutti! Se avete informazioni, avete letto articoli, avuto esperienze di terapie, pubblicate pure, aggiungete i link.

Personalmente non riesco a leggere tutto e aggiornarmi in continuazione. Non ovunque e non per tutti i tumori, ma ci sono. Ciao a tutti, ciao Giordano…ci tengo anche io a dirti che mi fa tanto piacere leggerti, e a farti arrivare un forte abbraccio! Ho aperto il blog principalmente per postare questa notizia trovata su sportello cancro del corriere: Un grosso bacio a tutte le guerriere di questo blog dal celeste mare calabrese di oggi! Ciao a tutte le mie eroine! Un abbraccio immenso a Giordano49 a tutta la sua famiglia e alla piccola!

Spero riesci ad iniziare presto questa nuova strada! Un abbraccio grande a tutti! Ti abbraccio con affetto Stefania. Nel protocollo si arruolano pazienti con carcinosi peritoneali causate da altre neoplasie.

De Simone ma purtroppo non sono giunto in tempo utile — spero che a lei riesca. A Marzo entro a far parte di un protocollo sperimentale con Nivolumap e un altro anticorpo. Abbandonata la terapia sperimentale ritorno in cura presso ginecologia e vengo sottoposta al talcaggio del polmone destro.

Qualcuna di voi conosce questa tecnica o ha avuto esperienza di ascite maligna? Mi chiamo Daniela e abito a Genova. Nel mi sono ammalata di tumore, sono seguite operazioni, chemio e poi il follow up … da qui sono nati due volumi.

Quali esami si devono fare? Magari li ho fatti , ma non lo so….. Spero possa dimostrarsi come un passo in avanti verso una nuove terapia. Ciao Simonetta, grazie per la tua risposta. Ciao Luigina, grazie per la risposta. Maggioni ho avuto pochissimo tempo per decidere che operazione fare e dove farla. Ti abbraccio forte e auguro alla Tua mamma un grosso in bocca al lupo. In questo caso devi assolutamente rivolgerti ad altri professionisti.

Un grande abbraccio a tua madre e a te, forza e coraggio! Grazie Speranza11 per le informazioni date! Io temo, che con quel ca, il peritoneo sia pieno di metastasi microscopiche… in tal caso peritonectomia ed hipec potrebbero ridurre il rischio di recidiva.. Speranza11 le faccio tanti auguri per la sua mamma! Ciao Francesca e ciao a tutti! Buongiorno, grazie ancora per le risposte. Continuo a non essere convinta. Mia madre aveva ben di ca… la TAC mostrava un quadro di probabile interessamento peritoneale.

Qualcuno potrebbe darmi gentilmente informazioni a riguardo? Da circa un mese sono un in pausa dalla chemio e sto facendo una terapia a base di ormoni anastrozolo E tra un mesetto devo controllare il ca Ciao a tutti mi sono appena registrata. Racconto in breve la mia storia. A seguito di una polmonite nel maggio mi vengono diagnosticati nella pleura vari noduli che dopo talcaggio e esame istologico risultano essere di origine non meglio precisata ma di livello pelvico.

Mi fanno eseguire tac total body, pet, risonanza e visite ed ecografie varie e risulta tutto completamente negativo a livello addominale. Platino e taxolo per 9 cicli. Con la pet di controllo di gennaio oltre il nodulo pleurico che risulta aumentato si evidenziano per la prima volta due linfonodi a livello addominale.

Adesso sono in terapia con platino e gemcitabina. Un saluto a tutti. Anche dea 64 sono ormai diversi mesi che non si sente….. Ciao Francesca cara, benvenuta!! Sono felice del fatto che subito dopo aver scritto tante persone si sono prodigate per darti aiuto…questo blog serve anche x questo, per non farci sentire soli nelle prime fasi della malattia, quando ancora non ne sappiamo nulla e non conosciamo nessuno che ci sia passato.

Quindi mi accodo agli auguri di tutti, in. Dita incrociate come sempre. Se provassi a reinoltrarla? Spero di sentirvi tutti presto, mi mancate tanto quando mi affaccio e non trovo commenti da tanti giorni.

Grazie per le risposte! Comunque ora sono ancora solo supposizioni. Chirurgia e di nuovo chemio. Grazie mille e crepi il lupo! Anche a me hanno fatto la laparoscopia, non solo per fare i dovuti esami istoligici, ma anche per veficare se era possibile intervenire subito. Quindi ho fatto prima la chemio neoadiuvante. Ti faccio un grosso in bocca al lupo per la tua mamma e facci sapere come va. Operazione con residuo zero di tumore visibile. Circa 40 giorni dopo ha iniziato i 6cicli di chemio.

Operata al Gemello equipe del dr. Grazie mille per la risposta, cercando in rete il CRO sembra essere comunque un centro di eccellenza per la chirurgia ginecologica oncologica. Siamo tutti tanto preoccupati. Sonia, la visita consiste in analisi sangue e controllo dei valori se sono nei parametri o meno.

Primo mese visita una volta a settimana poi una volta al mese. La visita settimanale in cosa consiste? Ciao Bemolles, come al solito, ogni tanto faccio capolino. Una volta ti ho scritto in posta privata,ma non ho mai ricevuto risposta. Ciao Mamma78, hai proprio ragione: Speriamo che possano riprenderglielo lunedi prossimo e che non debba subito abbandonare la sperimentazione. Se hai domande da fare chiedi pure, se posso esserti utile. Un abbraccio grande a tutti. I medici non se lo spiegano…noi da un lato speriamo che sia indice di un minimo di efficacia.

Ciao a tutte le nostre eroine! Mamma di Sara, Mamma di Sonia84 e Stefania volevo dirvi siete la forza di tutte noi donne!!!! In questi 7 anni ha girato mezza Italia in cerca di una speranza di cura,ma nel suo caso si parla di malattia cronica. Sono pasticche da prendete mattina e sera a casa. Per il primo mese sono previsti controlli ogni settimana, poi credo una volta al mese.

Se hai bisogno di altre informazioni chiedi pure per quello che so. Ha altre possibili cure da valutare? Ciao sara Mi fa piacere che tua mamma sia rientrata nello studio barocco. Mi hanno prescritto un farmaco anastrozolo in compresse come mantenimento, con prescrzione di tenere sotto controllo il ca Se si impenna contattarli subito.

A tua mamma faccio tanti auguri che stia bene Magari ci sono effetti i ptimi giorni che poi scompaioni speriamo. Siamo contente di essere rientrate nella cura con PARP inibitori e credo possa essere di speranza per tutte le persone che non hanno mutazione. Speriamo bene, lunedi abbiamo la prima visita di controllo e sentiremeo cosa ci dicono. Un caro saluto a tutti. Sul sito sono elencati tutti i centri partecipanti. Ciao Grazie a tutti per tutto quanto avete condiviso in questi ultimi giorni.

Sono notizie di grande interesse ed inoltre a me hanno chiarito alcuni punti oscuri. Sembra che un centinaio di centri in italia stiano iniziando a reclutare pazienti, fra questi anche lo Ieo a Milano.

Volevo specificare che ho fatto un controllo veloce e i due centri che ho segnalato dovrebbero essere lo ieo di Milano e il Pascale di Napoli. Ciao Sara, che piacere rileggerti e grazie mille per il tuo messaggio!! Avevo appena scritto alla dr. Sarei interessata alla liberatoria di cui parli, me la potresti inviare? Grazie, grazie, grazie ancora!! Questo significa che forse anche noi possiamo ancora avere una speranza di accedere.

Comunque per chi fosse interessato ho la liberatoria con tutte le spiegazioni sullo studio Barocco. Speriamo che questi due mesi non abbiano fatto troppi danni, ho tanta paura… Un abbraccio forte a tutti, Sara. Grazie Bemolles per le informazioni che mi hai dato. Ne sono venuta a conoscenza grazie ad un carissimo amico che mi ha segnalato il protocollo e i contatti del prof. Dalla risposta del prof.

Maio in risposta alla mia mail. Spero ti possa essere utile! Ne hai parlato al gemelli? Un salutone a tutti! Bemolles ma questo esame la tua mamma lo ha fato al Gemelli? Mara per la prima parte della domanda: Spero tanto di esservi stata utile. E che farmaco immunoterpico era previsto? Grazie e un saluto a tutte. Per Mara58 capisco benissimo quello che dici…io sono calabrese!!!!

Mara ti posso capire bene! Penso che la rabbia che hai la possiamo capire tutti qui! Gli sfoghi servono anche per capire ogni singola storia!

Non serve a nulla! Purtroppo siamo in un paese di fiaccolate, giornate della memoria, raccolta fondi, campagne di sensibilizzazione, convegni e poi………..

Buona giornata a tutti!!! Rispondo a Mamma78 in merito al test genetico. Lo so che adesso lo fanno e non dappertutto!!! Spero solo che non ci siano altre donne che abbiano avuto la mia stessa sorte grazie a questa classe medica!!! Credetimi ogni volta che vi leggo mi sembra di entrare in un sito scientifico…complimenti!

Per Mara58 penso che il test genetico si faccia da pochi anni! Io conosco questi due! Ciao a tutte voi. Faccio i complimenti a tutti coloro che si impegnano tanto nel recepire nuovo terapie e notizie per la cura di questo terribile tumore. E ringrazio Moira per aver creato quosto blog. Lo studio prevede tre braci: Ciao sara Ho letto che anche per accedere allo studio barocco ci deve essere la mutazione genetica. Personalmente in attesa di qualcosa magari di meglio, io lo farei.

Sinceramente non so se esserle grata per il consiglio o se risentirmi per essere stata elegantemente liquidata!!!! Diciamo che scelgo la prima opzione per non demoralizzarmi troppo. Non abbattiamoci, cerchiamo, condividiamo, aiutiamoci tra di noi Perche mi sembra che dal mondo medico abbiamo solo lo stretto indispensabile. Ciao Sara, non sono informato sulle opzioni che hai citato che a quanto ho capito sono 3 , ma vedo che non ti sono state fornite le informazioni necessarie per avere il quadro completo della situazione.

Ad esempio di un opzione non sai niente se non il nome Barocco… come puoi scegliere se aspettare o meno? Gli oncologi che vi seguono cosa dicono? Ciao a tutti, vi aggiorno sulla situazione della mamma nella speranza che possa essere utile a qualcuno e comunque per poter condividere con voi le mie emozioni.

Qualcuno sa darmi qualche consiglio? Ha smesso anche con gli antidolorifici da parecchio…a volte penso che tutte le integrazioni varie, magari la aiutano in questo senso. Provate a Siena, provate qualsiasi cosa. Appena so di qualche altro studio vi informo. Shopping, tanto tanto shopping anche ad 1 e 3 euro!!!

Ti ringrazio sara, Oggi ho mandato mail allo IEO di milano per chiedere a loro se fanno immunoterapia. Se mi rispondono ti faccio sapere. Inoltre loro hanno in corso diverse sperimentazioni vedi ieo. Per quanto riguarda le linee di chemio, ti dico cosa ho fatto io: Fino ad ora ho fatto 6 cicli ho continuato in monoterapia.

Immunoterapia specifica X ovaio dovrebbero forse farla a Milano o in Svizzera. Noi siamo alla ricerca di studi clinici a cui la mamma possa accedere, altrimenti ci hanno prospettato solo caelyx o taxolo settimanale e temo sia solo una cura palliativa. Qualcuno a contatti o sa consigliarci su centri specializzati a cui potremmo rivolgerci? Ciao sara Non so se mi fiderei di un laboratorio privato. Una mia conoscente le ha fatto allo ieo di milano e loro lo hanno mandato in inghilterra.

Vorrei chiedere anche io una informazione — a te o a bemolles — Come avete fatto per entrare in contatto con siena per immunoterapia?? Quale procedura si deve seguire?? Vorrei poter cominciare a studiare altre strade. Su internet ho trovato un laboratorio che esegue il test: Grazie a tutti voi dei vostri consigli. Ciao Sara…da dove scrivi? Purtroppo non penso che la facciano in tutti gli ospedali, a meno che non le mandino fuori.

Un bacio a tutti!! Grazie a tutti per i preziosi consigli e soprattutto per il supporto morale. Non so se le titolazioni degli integratori in compressa sono sufficienti a creare queste interazioni, e non tutti i chemioterapici coinvolgono il cyp 3a4, per questo sarebbe bene concordare anche questo integratore con gli oncologi in modo da non rischiare interazioni.

Ho dimenticato di aggiungere: Grazie ancora Un abbraccio Stefania. Parlo di esperienza personale! I follow-up sono regolari. Mesi fa avevo contattato subito il divettore della Tesaro in Italia e, nonostante la gentilezza, era stato molto vago e minaveva rimpallato al loro sito Americano.

Provo a contattarlo di nuovo. Magari ora ci sono date piu certe. Comunque incrociamo le dita……. Vi leggo ogni post ma perdonatemi se non sempre intervengo!

Erano dolori abbastanza importanti, mi costava fatica solo alzare le braccia. Poi chiaramente bisogna vivere direttamente la situazione di dolore per comprendere esattamente. Ciao speranza 11 Sei poi riuscita a portare tua mamma dal dr virzi o deraco? Mia mamma sta continuando la cura con Bevaciuzimab, e dalla tac risulta tutto rientrato e pulito, salvo un massa di 2cm in zona peritoneale. Leggendo in un blog sono spuntati i nomi di due chirurgi che hanno operato altre pazienti del forum con successo e le hanno salvate da precedenti medici che, come nel mio caso, non vedevano per loro nessuna soluzione.

Spero di poter essere di aiuto a qualcuno. Buonasera,vi leggo da quasi due anni,esattamente da quando ho avuto la diagnosi di carcinoma ovarico. Vorrei condividere la mia storia con qualcuno del blog che ha avuto la mia stessa diagnosi: Cosa sta facendo per evitare eventuali recidive?

Ciao bemolles Mi spiace per problemi che state vivendo, vi auguro di cuore che la terapia in atto produca qualche miglioramento e che quindi anche la sintomatologia dolorosa possa quantomeno diminuire. In bocca al lupo a tutte!!!!!! Per fortuna non accadono troppo spesso. La terapia sembra non essere molto pesante, a parte qualche giramento di testa e nausea sporadici.

Presentano effetti collaterali e reazioni avverse non indifferenti. Ovviamente non era neppure quello il commento originario… ci riprovo, dopo di che getto la spugna!!!! Sono riuscita a recuperare il commento originario: Stefania, ovviamente la faccina arrabbiata non era x te!

Non appena riesco rettifico!! Ciao alessandro, Devo ammettere tutta la mia ignoranza linguistica…. Non si parla di ovaio…. Leggevo dei due centri a Milano e mi chiedevo se mi sarebbe possibile portare mia mamma in cura li pur abitando lontano. Ma vorrei poter valutare coi medici altre cose, tipo termoablazione dei noduli al fegato e, a questo punto, utilizzo di cannabis come antidolorifico. Grazie come sempre x la condivisione dei vostri pensieri.

Marcello, auguri per la tua nipotina!! Un augurio particolare di ogni bene a moira che ci ha reso possibile incontrarci e condividere le nostre gioie, i nostri dolori, i nostri pensieri e le nostre informazioni.

Grazie a tutti con un abbraccio Stefania. Bemolles, ti ringrazio degli auguri e soprattutto mi ha fatto tanto piacere che il mio nome e quindi la mia storia sia ancora viva nei tuoi pensieri. Auguro a tutti, soprattutto a chi ancora lotta contro questa bestia, un sereno Natale e un felice Anno Nuovo. Gli auguri di un Natale sereno….. Bemolle, ti ringrazio per aver nominato tante persone di questo blog.

Io non mi ricordo i nomi di tutte le donne che ho conosciuto, tutte le loro figlie e figli , i loro mariti, fratelli, madri, padri. Ma vi ho tutti nel cuore e vi voglio bene. Ma pur sempre ricordi pieni di amore e di affetto. Ma voglio anche essere positiva! Ha un dolore fisso al fianco che la costringe ad uso quasi quotidiano di antiinfiammatori: Buon Natale ragazzi Un saluto anche a Dalia che non so se ci legge ancora.

Hai valutato di avere dei consulti esterni in questo senso? Ieri ho iniziato con solo carboplatino. Mi sto interessando in questi giorni del centro medico SH — repubblica di sam marino dove applicano un metodo di chemioterapia soft del prof philippe lagarde, luminare francese di fama mondiale. Associata a terapie integrate Ho letto alcune testimonianze di pazienti in stadi avanzati che hanno Avuto notevoli miglioramenti.

In questo momento non ho altri elementi, ma continuo le mie ricerche. Qualcuno di voi lo ha fatto con buoni risultati? Devo riuscire a rimanere lucida x lei… Un abbraccio. Ciao Alessandro, il marcatore deve rimanere sotto i 35…. Per info sugli istotipi potete consultare le linee guida aiom: Parere del tutto personale Ma dato dal fatto che anche chi non ha carcinoma ha un ca al di sotto di 35 ma non necessariamente azzerato.

Pensa a mia madre era rientrato!!!!! Grazie ancora a tutti! Per mamma78 mi dispiace ma non so esattamente la differenza. Un abbraccio a tutti, Sara. Ciao mamma 78 Purtroppo io non so darti alcuna risposta in merito. Grazie Simonetta della tua testimonianza! Di a tua sorella di essere sempre molto positiva anche se ci sono momenti difficili! Cara mamma78, sono sul blog da poco tempo e penso che effettivamente le testimonianze possano aiutare tutti noi….

Asportazione annessi, utero, omento e parti del peritoneo vari linfinodi a campione e quelli segnalati ingranditi, e un pezzo di diaframma. Istologico carcinoma tubovarico 3 G. Classificazione figo stadio 3 -A2. Residuo zero di tumore visibile. Chemioterapia adiuvante 6 cicli. Prima Tac agosto il riscontro di un linfocele di 10 cm sintomatico ovvero che a mia sorella dava fastidio fine ottobre posizionano il drenaggio che dopo 5 giorni smette di drenare. Fissano per la fine di novembre la cauterizzazione del linfocele previa aspirazione del liquido.

Ora deve fare un altro paio di controlli per il drenaggio. Il 29 novembre ha fatto la seconda Tac. Noi preghiamo per questo! Penso che sicuramente vuole vivere ogni giorno sino in fondo. Meglio olaparib con mutazione accertata che niraparib alla cieca. Gli studi dei quali vi ho parlato sono stati condotti in America! Buona giornata A me il test genetico non era mai stato fatto.

Per chi vive a roma: Grazie, un caro saluto anche a te. Cerco di vivermi i momenti con mamma e non farmi rovinare la vita. Se poi mi chiedi il parere personale in merito, ti dico che mia madre fa largo uso di antiossidanti e lo ha fatto per tutto il tempo anche durante le sue ben 4 chemioterapie.

Discuto tutto con lei e anche con i medici che la seguono quando mi rendo conto che sono attenti interlocutori. Scusa ancora se non ti ho risposto subito. Se fosse risultato positivo avremmo avuto una cura di mantenimento che costa sugli euro a persona. Pensavo che tutto questo impegno sarebbe stato ripagato con una terapia per mia madre…….

Ci resta sempre e solo la chemio. Se necessario stampate le pagine e portatele ai vostri oncologi per discuterne. MAMMA78, non so se arriveai fino in fondo a questo commento, ma vorrei lanciarti un fortissimo abbraccio. Anche io vengo dalla provincia di Cosenza, mi madre abita precisamente a meno di 20 km. In compenso era entusiasta dell OLAPARIB, farmaco in commercio da non molto tempo, grazie al quale ci sono stati enormo successi, tipo remissioni totali di malattia. Parlatene comunque con i vostri oncologi.

In questi casi, frequenti, leggo ma non rispondo, riservandomi magari di farlo in seguito da casa, ma poi magari passa del tempo e me ne scordo. Mi sono resa conto infatti che ultimamente non ho risposto a qualcuno che mi aveva dato direttamente un consiglio. Comunque penso che nessuno di noi approfitti degli altri, Ma che tutti diano che che possono. Nessuno mi ha mai chiesto cosa sia successo…. Grazie Moira per questo splendido blog!

Ciao Alessandro, sinceramente io non so niente di Nicetile, purtroppo non so nemmeno cosa sia, ma magari posso esserti di aiuto per la questione evoluzione della malattia dopo chemio di prima linea anche se credo che la cosa sia altamente soggettiva. De Iaco e dalla dott. La prima linea di chemio con carboplatino e taxolo sono stati 6 cicli conclusi ad ottobre Poi la mamma ha ricominciato a riacquistare forze e a stare meglio, sempre con controlli periodici ogni 3 mesi.

A giugno abbiamo avuto i primi sintomi della riattivazione della malattia ed i primi di agosto abbiamo ricominciato con la seconda linea di chemio a base di gemcetabina, carboplatino e bevacizumab.

Se vuoi altre informazioni chiedi pure senza problemi. Un abbraccio forte a tutti. A me sembra promettente Buona serata. Alessandro Ti ringrazio per la risposta Ovviamente anche a niguarda tutte le decisioni vengono condivise fra tutto lo staff. Nel mio caso , io vivo una decina di km fuori Milano, verso nord, ed in 20 minuti massimo ci arrivo.

Comunque io non mollo mai, vado avanti sempre, Un abbraccio a tutti. Io ho tante domande, alcune molto importanti mi nascono su base settimanale, ma non posso appoggiarmi ad un luogo dove quando ho la decima domanda non ho ancora ricevuto risposta alla prima, eppure credo che le risposte ci siano… sento poca voglia di condivisione… insomma vorrei spronare i lettori silenti, vorrei spronare ad utilizzare il blog anche per aiutare gli altri e non solo se stessi… altrimenti quello che facciamo qui ha poco senso.

Se hai altre domande specifiche dimmi pure. Spero di essere stata utile! Ciao a tutti Alessandro purtroppo io non ho risposte al tuo quesito non avendo subito alcun intervento. Se non ti spiace vorrei chiedere io a te una cosa. Ho fatto tre mesi di pausa dalla chemiio e ora ho fatto esamu sangue e tac: Ora a me sembra di avere capito che anche voi siete di milano e forse siete sotto cura proprio in INT,.

Voi a niguarda non siete mai andati? Ci sono qui persone che abbiano avuto chirurgia SUB-ottimale con residui visibili non asportabili? Ciao Simonetta, conosco tutti molto bene in quel reparto x cui ti lascio la mia mail e se vuoi tramite quella possiamo scambiarci i numeri e parlare direttamente. Noi abbiamo una graaande esperienza con ognuno di loro e anche con il loro pronto soccorso. Per cui, se pensi possa essere utile, scrivimi! Simonetta, purtroppo non ho modo di dare contributo rispetto il discorso Linfocele… mi verrebbe da dirti di parlare apertamente ai medici delle tue preoccupazioni e dubbi, incalzali, e fa si che loro ti diano le rassicurazioni di cui tu hai evidentemente bisogno, fagli capire che siete in uno stato di apprensione in modo che loro non possano essere avari di spiegazioni.

Mi dispiace Simonetta, ma no so esserti di aiuto. Spero che la cosa si risolva presto e bene. Buongiorno a tutti vi chiedo di raccontarmi se avete avuto esperienze riguardo la complicanza del linfocele e delle infezioni. A fine ottobre il radiologo dr. Dapprima le hanno dato un antibiotico ed ora ne hanno aggiunto un altro. Sono 7 giorni che ha la febbre a 39….

Sono proprio a pezzi e al momento non trovo modo di sollevarmi. Ho letto che parlate di Artoi. Sapete dirmi quanto costa una prima visita e le terapie? Immagino non siano mutuate…Grazie. Non ho ancora avuto modo di parlarne con un medico… spero di poterlo fare presto e darvi conferma.

Ciao Simonetta e ciao a tutti. Noi ci siamo sempre trovati bene, rispettano abbastanza gli orari degli appuntamenti e sono sempre una salvezza! Ha spiegato a mia sorella i cibi che stimolato la crescita della bestia che deve limitare o eliminare e quElli che le fanno bene. Lui sostiene che diminuisce grandemente il rischio di recidiva.

Per Alessandro 84 Ho appena letto. Inoltre noi per mia madre abbiamo usato aloe Arborescens e succo di melograno. Papaya della zuccari start-up e pura. Anche mia mamma ha fatto trasfusioni prima della chemio, di solito bastava qualche giorno prima.

Potremmo dover saltare chemio per emoglobina bassa… potremmo dover fare trasfusione al suo posto… qualcuno ha avuto esperienze in tal senso? Grazie, Alessandro, non ti smentisci affatto! Guarda anche questo link http: In somma, tante informazioni, molte di loro contrastanti, a volte rimango un po confusa.

Ci teniamo in contatto e…speriamo sempre bene, anche quando le cose non sembrano di andare proprio cosi! Ti e vi saluto tutti! Poi come vedi ci sono tante variabili, in questo articolo che hai messo viene anche applicata vitamina C, e i risultati sono diversi a seconda di dosi e tempi.

Spero qualcun altro possa contribuire. Vi saluto con tanti pensieri ed auguri di bene! Io ultimamente sono al secondo ciclo di 4 terapie con Caelyx e Trabectedina nel trattamento della prima recidiva a livello peritoneale, essendo anche resistente a carboplatino e taxolo. La prima TAC effettuata dopo il primo ciclo rileva che la non-progressione della malattia e sono scesi anche i marcatori.

Vorrei incontrare anche prof. Ci sono articoli che dicono le possano potenziare, che abbiano effetto sinergico, poi tanti specialisti che sono contrari. Tutti trovati con Google. Mi sono dileguata un po, non voglio affatto rubarvi troppo tempo. In bocca al lupo! Un abbraccio a lei! Cara Bemolle ti ringrazio per le rassicurazioni sulla struttura e e i consigli sul comportamento da tenere.

Ritengo che anche i radiologi che devono leggere la tac debbono essere altamente formati. Grazie sempre a tutti quanti scrivono in questo blog. Ce lo avevano prospettato come intervento standard, relativamente tranquillo, eseguibile da un ginecologo. Ora, ancora in attesa del riscontro di TAC finale, ci viene proposto un nuovo intervento per rimozione utero e parte del colon. Riassumendo, ecco i risultati dei consulti: Avevo deciso di fermarmi e non chiedere altri consulti, ma poi mi hanno consigliato di rivolgermi anche a S.

Qualcuno ha qualche indicazioni da darmi? Che tipo di intervento propongono? Ne vale la pena? Anche lei ne ha timore.. Grazie di cuore per ogni vostro commento e grazie infinite a Moira che ha realizzato questo mezzo di condivisione! Sono state trovate cellule nel liquido pleurico? Oppure vi erano metastasi lontane oltre il peritoneo? Se si dove erano situate? Sei ancora in cura? Ciao a tutti…Giordano, mi ha addolorato tantissimo il percorso di tua figlia, ti ho seguito fin dalla prima volta che hai scritto.

Sono una vecchia utente, qui per mia madre che combatte, ininterrottamente, da 5 anni. In questo posto condividiamo tutto, le speranze, i desideri, le angosce e la disperazione. Al momento parlo da una posizione privilegiata….. Per il momento sto facendo tutto il possibile, rispettaando sempre dei principi x me inalienabili.

Rispetto a pieno e difendo la medicina ufficiale, faccio ricerca anche io e so bene come funzionano le cose. Mamma fa numerose integrazioni: Non dimenticando mai omeprazolo.

Ma ti assicuro che le cose reputate importanti non vengono tralasciate. La prossima volta chiedi, vedrai che non ci saranno problemi. Con molta costanza e pazienza. Per il resto ti dico che in quel reparto fanno un lavoro immane, ogni caso degno di attenzione viene discusso in riunioni che fanno una volta a settimana insieme al prof.

Credo sia molto importante x loro la presenza di qualcuno che li rassicuri e segua il loro percorso. Anche tua sorella, ha bisogno di avere fiducia nei medici che la seguono. A volte mi sono imposta, ho alzato la voce…da sola con le mie gambine ho anche scomodato Scambia in persona. Praticamente mi dilanio, faccio incubi ad occhi aperti…ma ogni giorno mi rinnovo e mi sveglio forte solo x lei.

Ucciderei a morsi un drago per evitarle anche una sola puntura di zanzara. Un abbraccio a tutti. Vi seguo sempre, siete nel mio cuore. Una cisti centimetrica nel rene sn. In sede epatica multipli spot ipo anecogeni di mm, in sede paraortica sn linfonodi conglobati il resto sembra ok. Mia sorella 4 giorni prima della tac durante la visita prechemio ha riferito alla dr. Inoltre abbiamo saputo che le stanno facendo i dosaggi dei markers con il prelievo del sangue prima di ogni chemio…ma non ci hanno mai riferito I risultati.

Siete voi che purtroppo state vivendo questa malattia a dare un senso al blog con la vostra esperienza e lo scambio di consigli e informazioni. E come dice Giordano, siamo delle facili prede. E persino gli sciamani, i guaritori, i preti, i maestri di reiki.

E aggiungerei che molti di questi rimedi naturali spesso sono un grande supporto alle terapie. Giordano hai detto una cosa giustissima: Ci sono tante terapie, tanti approcci nuovi. Senza presunzione di essere dottori! Non fatevi trovare impreparati.

Ma fuori, altrove si. E senza sperare in rimedi miracolosi, cercate i siti seri dove si parla di ricerca, chiedete qui sul blog o su altri blog, scrivete ad altri oncologi. Ma aiutare chi soffre aiuta anche la tua anima. Ma se ora sei ci sei affogato dentro, poi imparerai a galleggiarci. E ti aiutera la tua bellissima figlia. Ha risposto mio fratello e non vi siete capiti. Anche tanti oncologi di ospedale sono a conoscenza di queste cure ma ammettono che non hanno base scientifica di effettiva efficacia.

Ho visto tanti oncologi molto preparati e penso che anche per loro avere a portata di mano un aiuto per questa malattia sia motivo di impegno a curare le persone. PER Giordano49 Avevo il timore di entrare…leggere questa notizia…. Un abbraccio forte Giordano49!!!! Gentilissimo Alessandro grazie tante per la tua risposta. Auguro a tutte queste persone di poter trovare una soluzione che poi possa essere utile per tutti quelli che vengono travolti da questi eventi.

Ringrazio di nuovo tutti per la vicinanza che percepisco anche senza conoscere direttamente nessuno e mi auguro di leggere sul blog sempre notizie migliori. Purtroppo temo quale sia il motivo. Norflo lo prendeva , sono riuscita a torgliere il latte e sostituirlo con la soia..

POi per il resto. E quindi molta dura la situazione. Anche noi eravamo seguiti da un bravo omotossigologo che fu contento dei risultati avuti per quanto riguardava soprattutto il contrasto agli effetti collaterale chemio..

Regie Gianas che si era detto pronto a seguirci cercare su google , e avevo comprato un estrattore…. Sto inoltre ora cercando di introdurre la melatonina in dosi crescenti la sera, partendo da 1 mg. Tu invece che chemio stai facendo e quali sintomi hai riscontrato? Volevo capire ora tua mamma sta facendo chemio? Come dici tu mischiare troppe cose.. Simonetta, per i globuli bianchi sono gli oncologi stessi che generalmente possono fare prescrizioni di siringhe che inducono la proliferazione di globuli bianchi esempio: Ha cominciato la chemioterapia adiuvante.

Cosa consigliate per contrastare questo abbassamento dei globuli bianchi? Grazie anche a Norina per il supplemento della Protegene.

L’oro 750: quotazione e valutazione degli oggetti in oro, diamanti ed argento 925

Sono sopravvissute anche alle ere glaciali grazie al loro scudo protettivo di astaxantina.

Closed On:

Sperocdi avervi chiarito il quesito, intervento si fa di soloti non in fase terminale a patto ci siano dei presupposti di superare l intervento. Spero di sentirvi tutti presto, mi mancate tanto quando mi affaccio e non trovo commenti da tanti giorni.

Copyright © 2015 socialbookmarkingfacts.info

Powered By http://socialbookmarkingfacts.info/